[vc_row][vc_column][prkwp_spacer size=”44″][vc_column_text]Le Chitarrine sono una delle paste all’uovo più apprezzate in Italia. Una pasta molto spessa simile alla corda di una chitarra che solitamente si accosta con sughi di pesce.

Grazie ad un evento che abbiamo fatto anni fa per i nostri amici ristoratori, abbiamo avuto il piacere di conoscere una ricetta dello Chef Massimo Dionigi che proponeva l’accostamento delle chitarrine ad una carbonara di pesce ed il pistacchio di Bronte.

Il Pistacchio di Bronte si produce solo in Sicilia. L’oro verde (così è soprannominato il pistacchio verde di Bronte DOP) è la principale risorsa economica della cittadina etnea. Ed è anche Presidio Slow Food.

Ecco come preparare le Chitarrine condite alla Carbonara di Pesce e Pistacchi di Bronte.

Chitarrine alla Carbonara di Pesce e Pistacchi di Bronte: RICETTA

Dopo una breve introduzione siamo pronti per passare al procedimento della nostra ricetta. Puoi cambiare questa ricetta con un altro tipo di pasta “Pasta della Pesa”: oltre alle chitarrine potresti utilizzare anche le corde di chitarra, ancora più spesse.[/vc_column_text][prkwp_spacer size=”44″][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_single_image image=”1231″ img_size=”full” alignment=”center”][prkwp_spacer size=”44″][vc_row_inner][vc_column_inner width=”1/4″][prk_wp_icon icon_size=”2em” icon_material=”mdi-silverware-variant”][vc_column_text]Difficoltà
media[/vc_column_text][/vc_column_inner][vc_column_inner width=”1/4″][prk_wp_icon icon_size=”2em” icon_material=”mdi-silverware-variant”][vc_column_text]Preparazione
30 min[/vc_column_text][/vc_column_inner][vc_column_inner width=”1/4″][prk_wp_icon icon_size=”2em” icon_material=”mdi-alarm”][vc_column_text]Cottura
5 min[/vc_column_text][/vc_column_inner][vc_column_inner width=”1/4″][prk_wp_icon icon_size=”2em” icon_material=”mdi-account-multiple”][vc_column_text]Dosi per:
4 persone[/vc_column_text][/vc_column_inner][/vc_row_inner][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]

Ingredienti

[/vc_column_text][vc_column_text]500 gr di chitarrine Pasta della Pesa
200 gr di Calamari
100 gr di Gamberi
100 gr di Palombo
50 gr di Parmigiano Reggiano
3 tuorli d’uovo
100 gr di Panna Fresca
1 spicchio di aglio
20 gr di cipolla
50 gr di pistacchi di Bronte macinati finemente
Sale q.b.
Pepe q.b.
Olio Extra Vergine di Oliva[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column width=”1/1″][vc_column_text]

Procedimento

 

Fate dorare in olio evo e poco peperoncino della cipolla e dell’aglio tritati, aggiungere i calamari tritati con un coltello e lasciare cuocere per qualche minuto. Aggiungere i gamberi ed il palombo tritati, salare, pepare e cuocere tutto per qualche minuto, bagnare con del vino bianco e lasciare evaporare.

Mescolate in una ciotola la panna fresca con i tuorli d’uovo, sale, pepe e Parmigiano gratuggiato.

Cuocere le chitarrine in abbondante acqua salata, scolarle e versarle sul trito di pesce cotto in precedenza, mescolare bene e aggiungere, se occorre, un mestolo di acqua di cottura.

Versare il composto di uova, parmigiano e panna fresca.

Condire bene le chitarrine saltandole in padella su fiamma viva portando la preparazione ad una consistenza cremosa, servire con una spolverata di pistacchi di Bronte tritati finemente ed una grattata di pepe nero.

 

Buon Appetito

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

Leave a Reply